• Staff Sofficepiuma.it

#TESSUTI: STEP 2 - QUANTI E QUALI

Fili che si incrociano, intrecciano, avvolgono fra di loro, secondo un criterio ben preciso, danno origine a tessuti, maglieria ed accorpati, che in base all’origine delle fibre che li costituiscono, vengono classificati come NATURALI o CHIMICI.

I tessuti detti ”NATURALI“, sono quei tessuti realizzati con fibre naturali, tratte quindi da materiali esistenti in natura ed utilizzate mediante lavorazioni meccaniche che non ne modificano la struttura; si distinguono a loro volta in due tipi:


”ANIMALI”, come come la lana, l’angora e la seta,





”VEGETALI”, come il cotone, il lino e la canapa.




I tessuti “CHIMICI” sono invece il risultato della lavorazione di fibre artificiali o di fibre sintetiche:

le prime, ottenute partendo da prodotti naturali, cellulosa e proteine, che resi solubili, vengono filtrati e trasformati, con sostanze coagulanti, in fili più o meno lunghi, danno tessuti come la viscosa, l’acetato e il bemberg;



le seconde, le sintetiche, ricavate da composti chimici derivati dal petrolio e ridotti in filamenti di diversa lunghezza, formano tessuti come il poliestere, il nylon e l’acrilico.



Ogni tessuto ha i propri vantaggi e svantaggi...

Per quanto riguarda i tessuti naturali, un vantaggio, sia umano che ambientale, è senza ombra di dubbio, il fatto che, nella lavorazione delle fibre, non siano utilizzati nè prodotti chimici nè tossine; l’abbigliamento risulta morbido e traspirante nonostante le fibre siano molto intrecciate, leggero ma allo stesso tempo in grado di fornire calore e protezione, e, non ultimo per importanza, biodegradabile. Dall’altra parte ci sono però i costi di produzione che risultano essere molto più alti rispetto ai tessuti di origine sintetica ed artificiale e la staticità dei materiali, che senza l’aggiunta di additivi non può essere migliorata.

Se da una parte i tessuti naturali sono eco-friendly, i tessuti sintetici sono invece molto dannosi per l’ambiente, sia per l’utilizzo del petrolio come materia prima che per i trattamenti che vengono effettuati nella lavorazione del prodotto, senza escludere il fatto che non sono biodegradabile.

A vantaggio di questi tessuti troviamo costi di produzione e vendita del prodotto finale molto bassi, variabilità, alta resistenza agli agenti atmosferici ed a tarme e muffe; risultano però altamente infiammabili, elettrostatici e poco traspiranti, il che può essere causa di allergie e problemi alla pelle, dovute alla possibile proliferazione batterica.

Anche i tessuti artificiali, pur essendo fatti con le fibre prodotte utilizzando materie prime naturali rinnovabili, hanno un impatto negativo per l’ambiente ed altrettanto pericoloso per la nostra salute, in quanto subiscono alcuni processi chimici nella realizzare il filato; ciò nonostante mantengono le caratteristiche principali dei tessuti naturali, resistenza e traspirabilità; hanno costi di produzione e di vendita al dettaglio abbastanza bassi; spesso vedono l’utilizzo di materiali di scarto, altrimenti destinati agli inceneritori, e non sono elettrostatici.

Resta difficile rinunciare ai tessuti artificiali, ma per ovviare alle problematiche di cui sopra, è di fondamentale importanza controllare le etichette dei prodotti, cercando certificazioni tessili come Oeko-Tex.


Svelate le fibre, nel nostro STEP 1, e la natura dei tessuti per l’abbigliamento in questo STEP 2, è ora il caso di scoprire le caratteristiche che contraddistinguono i vari tessuti: dalla Acetato allo Zephir nei nostri prossimi post vi daremo tutti i dettagli tessuto per tessuto, così, avrete una panoramica completa di quello che potrete scegliere per la realizzazione del vostro progetto!

Noi di Sofficepiuma siamo sempre a vostra disposizione per qualsiasi informazione aggiuntiva e per aiutarvi nella scelta giusta, dal lenzuolo al copripiumino, dal cuscino al tappeto, dall’asciugamano al tessile per la cucina vi proponiamo una vasta scelta di tessuti, colori e modelli, fino ad arrivare alla completa personalizzazione della tappezzeria della casa!




www.barbaglitende.com





www.sofficepiuma.it

0 visualizzazioni

©2020 di www.sofficepiuma.it. Creato con Wix.com